Come imparare a fare trading online sulle azioni

Se state pensando di iniziare a fare trading online sulle azioni il nostro consiglio è quello di documentarvi prima il più possibile, affinché possiate poi sempre operare con le migliori strategie. In questo articolo vi forniremo alcuni importanti consigli per iniziare.

Innanzitutto proviamo a chiarire di cosa si tratta. Il trading on line sulle azioni è l’investimento che i singoli soggetti (chiamati trader) effettuano acquistando e vendendo titoli di specifiche compagnie quotate in borsa. I beni su cui è possibile effettuare trading sono molteplici. Tra i principali asset, oltre alle azioni,troviamo i metalli preziosi e la valuta estera. In questa guida analizzeremo però il mercato azionario, anche se le regole principali del trading possono essere praticamente applicate ad ogni altro elemento.

Come avrete già capito si tratta di una attività speculativa, in cui il guadagno che ne deriva al trader è dato dalla differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita. Il termine speculativo non deve essere interpretato come concetto negativo, in quanto il suo significato in realtà è quello di analizzare, esaminare. Si tratta infatti di riuscire ad intuire, aiutandosi anche con l’andamento del mercato, quali oscillazioni potrà subire un determinato asset in un periodo di tempo ben definito. Fare trading online comporta quindi sempre un rischio economico, il cui margine è determinato innanzitutto dalla bravura del trader nell’interpretare correttamente i vari segnali che giungono dal mercato azionario.

Per iniziare a fare trading online sulle azioni dovrete innanzitutto registrarvi in uno dei numerosi siti presenti sul web. Nella scelta del sito prestate molta attenzione alle varie possibilità che offre. Soprattutto se siete dei trader alle prime armi preferite sempre quelli che permettono di inizare a fare trading attraverso una piattaforma dimostrativa. In questo modo il rischio di perdita del vostro capitale sarà pari a zero. Infatti il simulatore di trading online consente di operare come su una piattaforma reale utilizzando un capitale virtuale. Questo significa che eventuali perdite o guadagni non intaccheranno minimamente i vostri capitali. Solo quando vi sentirete sufficientemente preparati potrete iniziare a fare trading online sulle azioni in modalità reale.

Le azioni disponibili per il trading online possono essere sia di società italiane che straniere. Se operassimo con azioni reali, nel momento in cui andiamo ad acquistare il titolo, diventeremo proprietari per una piccola percentuale della società in cui abbiamo investito. In realtà per il trading online vengono utilizzati i CFD, ovvero strumenti finanziari che consentono di utilizzare i titoli azionari esclusivamente come asset che forma parte integrante del contratto. In questo modo potremo beneficiare di eventuali esiti positivi della società senza di fatto divenirne in parte proprietari. Gli stessi CFD vengono utilizzati anche per il trading online con gli indici azionari. Questi ultimi sono un insieme di azioni incluse nell’indice ed il potenziale guadagno per il trader è dato dall’andamento complessivo di tutti i titoli, anziché da quello di una singola azione. Per questo motivo il trading online sugli indici azionari presenta una percentuale di rischio minore rispetto a quello effettuato su un singolo asset.

Commenti chiusi